Giuseppina Torregrossa

Le Rane

Di Giuseppina Torregrossa e Serena Cocchi

L’attività fisica in acqua nella riabilitazione post operatoria rappresenta un mezzo per riacquistare funzionalità e capacità della parte lesa ed è, al tempo stesso, un tentativo per vincere le problematiche psicologiche legate ad una nuova condizione fisica. Infatti nel decorso post operatorio non si tiene conto, in maniera adeguata, della cura della sfera psicologica, profondamente minata in seguito ad interventi di così grossa portata. L’attività in acqua svolge due ruoli fondamentali: riabilitativo, con l’esecuzione di esercizi mirati, preventivo nei confronti dell’edema.