Giuseppina Torregrossa

Passa il favore

In collaborazione con l’Università “Campus Biomedico” di Roma

Il tumore è una malattia che si può combattere e vincere; per questo è necessario che gli operatori sanitari, le istituzioni e le pazienti siano in stretto contatto, alleati per raggiungere l’obiettivo della guarigione. E’ importante creare un corridoio protetto, una sorta di corsia preferenziale per le donne operate di tumore, perché non perdano tempo ed energie preziose durante il periodo delle cure e dopo, quando dovranno affrontare i controlli.